ESTETICA ONCOLOGICA – testimonianza

Mi chiamo Elisa e sono titolare di CastelSilver Estetique Moscova. Oggi voglio portarti la mia testimonianza quanto a estetica oncologica. Lo voglio fare in questo mese, Ottobre, dedicato alla prevenzione del tumore al seno, big killer numero uno per noi donne. La sua incidenza è in costante crescita, in Italia ogni anno si ammalano più di 41 mila donne.

Elisa Neri

 

Il percorso

Sono stata una  paziente oncologica ed anch’io mi sono chiesta “Perderò i capelli?”, “Non avrò più la forza di guardarmi allo specchio?”. Possono sembrare superficiali, ma il cambiamento estetico  mi spaventava  prima ancora delle conseguenze sulla salute.

Nella mia ricerca continua di un supporto per gestire gli effetti collaterali dei trattamenti e delle terapie oncologiche è stata l’Ayurveda con i suoi trattamenti a venirmi in aiuto. Il massaggio ayurvedico, associato ai trattamenti classici come chirurgia, radioterapia, chemioterapia, ormonoterapia, rende meno tossico il periodo delle cure, avviando la paziente ad una rigenerazione psico-somatica ed aumentando le possibilità di reale guarigione.

ballon

 

Come funziona l’estetica oncologica

I trattamenti possibili da fare su chi ha una malattia oncologica sono personalizzati e interessano il viso con maschere, manicure e pedicure speciali al riparo dal rischio di infezione, massaggi non certo classici a cui siamo abituati, ma carezze per far stare meglio il corpo.

Nel tumore del seno in particolare si presta molta attenzione all’equilibrio psicosomatico, in quanto si ha a che fare con un tumore legato a profonde sofferenze psicologiche ed emotive, e vengono avviati  processi di autoconsapevolezza che possono potenziare la guarigione.

Essere malate non vuol dire rinunciare alla propria bellezza, alla qualità della vita: la perdita dei capelli,  il pallore, i rush cutanei ,che sono solo alcuni dei segni della malattia, hanno afflitto anche me durante il mio percorso oncologico. La chemioterapia può causare effetti collaterali fastidiosi. Ho imparato che i principali organi che possono risentire della chemioterapia sono quelli in cui le cellule normali proliferano rapidamente come il midollo osseo, la mucosa che riveste la bocca, la cute.

Problemi alla pelle, unghie in particolare, fanno sì che molte pazienti come me avessero  rinunciato all’estetista perché non sapevano a chi rivolgersi. Ecco allora che l’ Estetica oncologica con le sue tecniche, manipolazioni e prodotti specifici ci viene in soccorso rendendo possibile aver cura di sé e star bene nella propria pelle anche quando si affrontano patologie oncologiche.

L’estetica oncologica in queste situazioni puo’ portare un aumento della produzione di endorfine, che a loro volta riducono i livelli di stress e forniscono aiuto nella gestione del dolore, ansia, nausea, sonno e stanchezza. Il lavoro dell’Estetista oncologica non interferisce con quello del medico, ma anzi apporta beneficio allo stato psico-fisico e aiuta la cute a sopportare la tossicità della terapia, risolve inestetismi e lenisce fastidi e irritazioni.

Dopo aver provato questi trattamenti e aver visto quante pazienti avevano il mio stesso problema,  mi sono detta che sarebbe stato importante avere all’interno di Castelsilver uno staff specializzato in Estetica Oncologica. Così Iolanda estetista che lavora con me da tempo, ha seguito un corso specifico presso l’ Ospedale San Raffaele di Milano (Oncology Training), mirato ad apprendere il metodo per l’esecuzione del trattamento estetico rivolto alle persone in terapia oncologica. Puoi leggere la sua intervista qui.

Iolanda

 

Risultati

L’estetica oncologica mi ha aiutata a sentirmi bene con me stessa, a rilassarmi prima delle terapie e ad affrontarne le conseguenze con una marcia in più. La mia guarigione, la voglia di riprendermi la mia vita la devo anche all’impegno che ho messo nella ricerca di ciò che mi facesse stare bene.

Ho tante passioni, un lavoro gratificante e ora posso finalmente  portare la mia testimonianza, il mio aiuto, a chi sta iniziando un percorso di cure, di trattamenti anti tumorali alleggerendo gli effetti collaterali delle terapie, rilassando la mente e il corpo alla vigilia della terapia stessa.

 

Prodotti utilizzati

Nel mio “percorso” ho anche appreso che quando si scelgono i prodotti, meglio evitare gli elementi aggressivi, come i parabeni, i profumi e gli ftalati. Sì ai principi attivi di origine naturale. Particolare attenzione si deve dare all’utilizzo di prodotti biologici italiani certificati I.C.E.A e all’uso di materie prime biologiche che non alterino il delicato equilibrio tra uomo e Natura.

Forte di queste informazioni, ho cercato e analizzato quali aziende  avessero questi fondamentali requisiti e ho trovato Lakshmi Italia, i cui trattamenti e  prodotti cosmetici rispondono e soddisfano il bisogno di offrire alla nostra clientela cosmetici naturali di composizione vegetale, sani, sicuri, affidabili ed efficaci. Lakshmi in particolare ha realizzato una linea cosmetica assolutamente straordinaria unendo la saggezza dell’Ayurveda, dell’Aromatologia e della Naturopatia alle conoscenze cosmetologiche più avanzate, ai prodotti naturali biologici e agli oli essenziali.

Ayurveda, Naturopatia,  Aromatologia, Estetica oncologica insieme a me ed al mio staff pronti per affrontare insieme a te l’ostacolo che la vita ti ha posto davanti. Vieni a conoscerci!

Leggi anche: dinamiche di una seduta di estetica oncologica

 

Laskshmi prodotti biologici